Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

sabato 6 dicembre 2014

Sport. Boxe. Il titolo italiano “Welter”


fotosportnotizie.com

Alla sua seconda difesa del titolo italiano, categoria Welter, è Moscatiello ad avere la meglio sullo sfidante Pintauti.

“Una gara come questa non si vedeva da molto tempo. Entrambi i “fighters” hanno dato vita a un incontro che poteva essere vinto da chiunque” sottolinea Nino Benvenuti a più riprese durante il commento. Una gara veramente dai ritmi elevati durante tutti e 10 i round. La vittoria arriva per “knock out” tecnico negli ultimi secondi dell’ultima ripresa.
Ma è Moscatiello che arrivando più lucido alla fine della gara riesce a mettere a segno un “uno-due” letale per Pintauto che per qualche istante perde anche la conoscenza.


“Io punto all’ Europa” – dice Moscatiello al termina della gara – “adesso vediamo il manager, le classifiche e tutto il resto. E’ stata una gara dura. Ma ho risposto bene, colpo su colpo. E sono stato concentrato fino alla fine” chiosa “Big Moscatiello”.
Riguardo al titolo Europeo “Quando l’ha affrontato era forse prematuro, è stato un concatenarsi di eventi; non era abbastanza pronto, aveva solo 13 incontri all’attivo. Adesso è un altro atleta e ed è molto più preparato, e vedremo se sarà possibile riprovarci” dice il suo allenatore, Ciotoli

 
“Moscatiello!”. Prende tempo manager Cherchi incalzato dai cronisti “Dopo questo match facciamo un po’ di riposo e godiamoci questa vittoria. Adesso pronti-via e dire facciamo l’Europeo non me la sento. L’atleta e il team che lo segue è di alto livello adesso vediamo” - e alla fine non riuscendo più a nascondere le ambizioni del “boxer”; pressato ancora una volta: “Questo match si ricorderà a lungo. E il teatro Principe è una location davvero prestigiosa. A febbraio un Campionato Europeo si farà sicuramente”.

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento