Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

giovedì 22 gennaio 2015

Sport. I tifosi, i veri protagonisti | Foto Sport Notizie

I scontri Besiktas - Galatasaray. foto: repubblica.it

L’Italia non è certo l’avanguardia su questo tema. Lo dimostrano le statistiche che ci vedono alle spalle di India e Messico per affluenza negli stadi nel 2013-2014.

Negli anni ’90 l’ Italia era il campionato più visto al mondo e nel 1991-92 fece registrare una media di circa 34mila spettatori. In questo momento in testa alla classifica ci sono squadre della Bundesliga e della Premier League rispettivamente con la media di 43mila e 36mila spettatori a gara. Complici sicuramente gli stadi e le infrastrutture. E per questo nel caso italiano si attendono novità sull’argomento. Nel frattempo gli italiani aspettano numerosi incollati davanti al televisore.

Per contro i dati dell’ Osservatorio sulle manifestazioni sportive del Ministero dell' Interno parlano chiaro. Infatti in Serie A negli ultimi 3 anni le denuncie sono aumentate di 400 unità circa, mentre diminuiscono gli arresti, che da 352 passano a 160. I scontri avvengono per il 69% dei casi nelle adiacenze dello stadio, l'81% di questi sono tra tifoserie e per lo più hanno luogo prima dell'inizo delle gare.
Forse bisognerebbe copiare un po’ dalle altre discipline sull’argomento spettatori. Soprattutto dagli Usa dove lo sport è spesso legato all’ Università. E il protagonista è davvero il pubblico. C’è chi canta, chi mangia salcicce, chi aspetta il decimo punto per iniziare a scatenarsi, e poi ci stanno quelli come i Cornhuskers che applaudono chiunque vinca nel loro stadio.
 

Però la realtà italiana è diversa. E tornando al calcio. La presenza "politica" è un fenomeno molto frequente, ma spesso nascosto e demonizzato. In altri paesi ciò invece è assolutamente noto, come ad esempio in Egitto, o in Turchia dove il calcio è veramente una cosa seria . A Istanbul ci sono 3 squadre: il Galatasary legato alla tradizione ottomana, il Fenerbahçe squadra dei ricchi e il Besiktas che rappresenta la parte popolare della città. Come raccontato recentemente dal New Yorker e tradotto da Internazionale. Del fenomeno turco parla anche Istanbul United, un film del 2013 che mostra la scena della tifoseria organizzata turca. ( Sport Week).


Ecco il trailer:

di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento