Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

martedì 27 novembre 2012

Ostia, il porto di Roma è ancora attualità.

 

foto dal Messaggero
Dopo il sequestro del nascente porto commerciale di Ostia i dubbi e le incertezze si moltiplicano.

l'area archeologica dall'alto
E’ della settimana passata la notizia del porto di Ostia sequestrato dal gip di Civitavecchia (fonte:Il Messaggero).  Molte le personalità e i nomi importanti implicati nella faccenda (fonte: Il Fatto Quotidiano).  Si pongono anche questioni di urbanistica. In particolare se il delta del Tevere sia idoneo per ospitare porti di dimensioni tanto importanti. E se problematiche di tenuta geologica siano state adeguatamente valutate (fonte: Lab.Ur.).
Ostia, come è noto ai più, fù fondata da Anco Marzio. Quarto Re di Roma dal 642 al 617 a.c., tra le altre cose fece edificare il porto “Tiberino” (fonte:
IMPERIUM ROMANUM). In un'altra area,  prima Claudio e poi  Tiberio edificano il porto di mare. Svolse la sua funzione di “Portus Romae” fino alla caduta dell’impero.
 Agli inizi del II millennio, il porto turistico di Roma è una realtà da godere (fonte: Porto di Roma). A riprova di questo i progetti di ampliamento del porto stesso in ottica commerciale (fonte: ROMACAPITALE). L’obiettivo è avere un hub comunicativo di rilievo internazionale che lancerebbe il progetto di Ostia secondo polo turistico (fonte: Secondo polo turistico di Roma).
I progetti sono molti e la volontà di realizzarli non manca. Ci sono sicuramente molte considerazioni da fare. Il turismo però, dovrà presto essere sfruttato in modo intensivo. E negli anni prossimi le trasformazioni che vedremo non saranno più importanti di quelle che già sono iniziate.


di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

1 commenti:

Posta un commento